Calcio: Moratti, dopo vittoria Derby si può puntare a scudetto

“Il Napoli è decisamente fortissimo, gioca molto bene ed è una squadra concreta e piacevolissima ma l’Inter, partita in sordina, ieri sera mi ha dato l’impressione di essere più squadra, mi dà fiducia e mi viene da pensare che si possa puntare allo scudetto, è una illusione post derby ma lasciatemela”. Sono le parole dell’ex presidente dell’Inter, Massimo Moratti, il giorno dopo il successo per 3-2 contro il Milan che porta i nerazzurri a 22 punti, due meno dei partenopei con lo scontro diretto in programma sabato prossimo al San Paolo. “Da presidente c’è una tensione particolare. Ieri mi sentivo più tifoso che mai, è stata una partita trascinante, vincere un derby è qualcosa sempre speciale, è la partita che i milanesi aspettano di più. Nostalgia della presidenza? Assolutamente no”, prosegue Moratti ai microfoni di ‘Radio anch’io Sport’ su Rai RadioUno. “Spalletti è bravissimo, l’ho visto dopo la gara, ci mette molto del suo anche dal punto di vista umano. Lo scudetto? La mia è una speranza, ma dopo ieri ci credo un po’ di più; se l’Inter regge e va avanti con questo carattere, poi ci vuole un po’ di fortuna e la voglia di arrivarci”.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.