Forza Italia

Silvio Berlusconi è tranquillo, in attesa dell’intervento chirurgico a cui dovrebbe sottoporsi la prossima settimana. L’ex premier, ricoverato da tre giorni al San Raffaele di Milano per insufficienza della valvola aortica, lancia messaggi chiari a Forza Italia e alla politica in generale. “Sono sereno e affronto questo passaggio delicato affidandomi a Dio ed alla straordinaria professionalita’ dei medici e del personale del San Raffaele. Così il leader degli azzurri in un comunicato che ha fatto il giro dei social network. Forza Italia e’ pienamente operativa nei suoi organismi nazionali e periferici ed e’ perfettamente in grado di operare in questi giorni di mia forzata assenza”. Dopo le dichiarazioni di Laura Ravetto, che nei giorni scorsi aveva lanciato, durante un’intervista radiofonica, la Gelmini nel dopo Berlusconi, spuntano i nomi di Parisi e Carfagna, ma i diretti interessati smentiscono.

“Le comunali a Milano? Parisi e’ stata una scelta super giusta, e la Gelmini ha fatto il record di preferenze in tutta Italia, lanciando due messaggi importanti: il primo è che noi uniti, come coalizione, siamo fortissimi in Lombardia. E il secondo è che in FI c’e’ Berlusconi e poi c’e’ la Gelmini. Lei è sicuramente prima di tutti gli altri e di tutti quelli che sono stati candidati”. Così Laura Ravetto, onorevole di Forza Italia, oggi al programma di Rai Radio2 Un Giorno da Pecora, condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Sembra essersi aperta la corsa, dentro Forza Italia, per un nome su cui puntare per il dopo Berlusconi.

Silvio Berlusconi e’ stato ricoverato al San Raffaele di Milano per uno scompenso cardiaco avuto nei giorni scorsi. Si tratta di un controllo che era in agenda. Come comunicato in una nota da Forza Italia: “Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi – si è recato questa mattina al San Raffaele per un ricovero programmato per accertamenti, a seguito di uno scompenso cardiaco che gli è stato riscontrato nei giorni scorsi”.