canadair

Sono 710 gli interventi effettuati dai Vigili del Fuoco in Sicilia dal 23 luglio a oggi per l’emergenza incendio. Quelli in coda sono 240. Gli uomini impegnati sono 3.029, cento gli extra regionali, mentre i mezzi impegnati sono 70. Per quanto riguarda le altre regioni del Sud 407 interventi in Calabria (1.588 uomini), 281 in Sardegna (550 uomini) e 540 in Puglia (832 uomini). Sul fronte dei mezzi impiegati in Sicilia i Canadair sono 4 e un elicotteri Erickson S64. In Calabria 6 canadair e un Erickson S64, mentre due Canadair sono impegnati rispettivamente in Puglia e Sardegna. Per quanto riguarda il maltempo in Lombardia 2.077 gli interventi effettuati e 296 in coda con 2.900 uomini (17 extra regionali) e 500 mezzi. In Emilia Romagna dall’inizio dell’emergenza, ovvero dal 2 maggio a oggi 19.650 interventi, 35.786 uomini impiegati e 160 mezzi di cui 70 extra regione.

Sono diminuite, rispetto ai giorni scorsi, le richieste di concorso aereo ricevute dal Centro Operativo Aereo Unificato (COAU) del Dipartimento della Protezione Civile da parte delle Regioni a supporto delle operazioni svolte dalle squadre di terra impegnate per lo spegnimento degli incedi boschivi. L’intervento degli equipaggi di Canadair ed elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento, è stato richiesto, infatti, per 20 situazioni, meno della metà delle schede giunte giovedì scorso al COAU, giornata che finora ha fatto registrare il massimo delle domande in questo 2017. In particolare, delle 20 richieste di ieri 5 sono giunte dalla Calabria, 4 dalla Sicilia, 3 rispettivamente dalla Campania e dalla Sardegna e una ciascuna dalla Basilicata, dal Lazio, dalla Liguria, dalla Toscana e dall’Umbria.
Dal 15 giugno a ieri sono state 582 le richieste di concorso aereo della flotta di Stato giunte dalle Regioni al Dipartimento della Protezione civile: si tratta del picco massimo raggiunto nello stesso periodo negli ultimi dieci anni. Nel 2007, anno particolarmente impegnativo nella lotta agli incendi boschivi, le domande erano state 350.