ghiaccio

Google starebbe per provare le auto autonome su strade con neve e ghiaccio. Lo ha annunciato Waymo, il braccio di Big G, che si occupa dei veicoli hi-tech. Secondo quanto riferisce l’Ansa, che riprende un post pubblicato dal Ceo di Waymo, John Krafcik sulla piattaforma Medium, le sperimentazioni si estenderanno al Michigan, nel Nord degli Stati Uniti, al confine con il Canada.
Le Crhysler Pacifica ibride, che hanno un software per la guida autonoma, inizieranno a circolare a Detroit nei prossimi giorni, in vista delle prime nevicate.
Le auto autonome hanno già percorso 5,6 milioni di chilometri in varie città in California, Nevada, Texas, Arizona e Washington.
Krafcik insegue l’obiettivo di perfezionare i software per garantire una guida sicura nelle varie condizione di neve, nevischio e ghiaccio.