incidente ferroviario

E’ al momento di oltre cento morti e 200 feriti il bilancio dell’incidente ferroviario avvenuto oggi nel Nord dell’India. Per le autorità però il numero delle vittime potrebbe salire perché i soccorritori hanno avuto problemi ad accedere ad uno dei 14 vagoni deragliati, su cui viaggiavano 500 persone, stando a quanto riferito dalla Ndtv. L’incidente è avvenuto nelle prime ore della mattina, nei pressi di Kanpur, nello Stato dell’Uttar Pradesh. Non sono ancora chiare le cause del deragliamento. Il ministro delle Ferrovie, Sureh Prabhu, ha annunciato l’avvio di un’indagine. Il premier Narendra Modi ha espresso il suo “indicibile dolore” per la perdita di vite umane. (immagine: ilsole24ore web)