Parco catacombe

Legambiente racconta l’Italia della green society con 101 storie di cambiamento raccolte nel rapporto nazionale ‘Alla scoperta della green society’ edito da Edizioni Ambiente. Il volume e’ stato presentato a Milano all’Urban Center della Galleria. Si tratta di un viaggio alla scoperta delle esperienze green che rappresentano dinamiche concrete di cambiamento e innovazione sociale, dai piccoli comuni alle citta’ metropolitane. Nel rapporto c’e’ l’esperienza degli orti sociali di via Padova a Milano, dove si coltiva insieme e si divide quanto si produce, con il duplice obiettivo della fruizione dell’orto e della riqualificazione di un’area abbandonata e degradata. C’e’ ‘Non scado, a Ragusa’, un circuito virtuoso per il recupero dei prodotti agricoli da parte dei migranti ospiti del Cara e poi ridistribuiti alle famiglie povere del territorio tramite la Caritas. Oppure il Comitato parco Giovannipoli alla Garbatella a Roma, che si dedica alla manutenzione del Parco delle catacombe di Commodilla. “E’ un’Italia forse sconosciuta ai piu’ ma gia’ ben radicata, che crede fortemente e opera nell’interesse generale – ha commentato la presidente di Legambiente, Rossella Muroni -. Un’Italia in cerca di rappresentanza politica ma che non vuole scatole partitiche o padrini elettorali cosi’ frammentata e variegata qual e’. Un’Italia che alla delega politica preferisce la pratica civica come nuova forma di rivolta sociale”.