Berlusconi ricoverato, medico Zangrillo: “Ha rischiato la vita”

La prossima settimana Silvio Berlusconi subirà un intervento alla valvola aortica. Ha rischiato la vita. Una operazione al cuore. Ad annunciarlo, in una conferenza stampa all’ospedale San Raffaele di Milano, il suo medico personale Alberto Zangrillo, spiegando che il Cavaliere “ha rischiato la vita”. “Gli accertamenti proseguiti fino a ieri hanno ci hanno consentito di identificare in modo esatto e certo la patologia della valvola aortica del presidente Berlusconi che si chiama insufficienza aortica”, ha affermato Zangrillo. Sarà operato “verosimilmente entro metà della settimana prossima – ha aggiunto -. Ho parlato e fatto riferimento ad una patologia di grado severe, che è un termine medico”. L’intervento durerà quattro ore. Ad eseguire l’intervento di sostituzione della valvola aortica a cui dovrà sottoporsi l’ex premier sarà il professore Ottavio Alfieri primario di cardiochirurgia al San Raffaele.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.