Ue, Trattati. Fornaro: maggiore integrazione europea

“A sessanta anni dai Trattati di Roma, l’Europa e’ a un bivio: cedere alla tentazione di tornare indietro assecondando le spinte nazionaliste e populiste oppure andare avanti con coraggio e determinazione sulla strada di una maggiore integrazione”, ha detto il senatore Federico Fornaro, vice capogruppo di Articolo 1 – Mdp, intervenendo nel dibattito sulle comunicazioni del Presidente Gentiloni sul Consiglio Europeo del 9-10 marzo 2017. “Per rispondere agli attacchi dei nazional-populisti, l’Europa – osserva Fornaro – non puo’ pensare di continuare ad usare le stesse armi grette del neo liberismo, che hanno contribuito a dare linfa e consenso agli euroscettici. L’Europa e la democrazia si difendono con maggiori e rinnovati investimenti pubblici infrastrutturali; con politiche fiscali di contrasto a evasione e elusione a livello continentale e internazionale; con un piano straordinario per il lavoro, con una difesa comune e con una politica europea di governo dell’immigrazione”.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.