Centrodestra: Toti, si’ a partito unico

“Io sono favorevole a un partito unico”, ma “non chiamiamolo partito sovranista”, piuttosto “partito unico del centrodestra”. Cosi’ il governatore della Liguria Giovanni Toti, in un’intervista alla Stampa. Toti sostiene l’idea del listone unico e si rivolge “a tutti i leader del centrodestra, a partire dal mio”. Continua il governatore: “Se vogliamo candidarci a guidare il Paese dopo piu’ di mille giorni del governo della sinistra dobbiamo intraprendere un percorso comune e scrivere un programma comune”. Per Toti e’ necessario procedere alla costruzione di un nuovo partito unico del centrodestra attorno alla parola convinzione”. Un progetto a cui si potrebbe lavorare partendo “dalle tre regioni del Nord, Liguria, Lombardia, Veneto, dove il centrodestra e’ unito e governa con una classe dirigente matura e preparata”.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.