Vaccini: Renzi, serve direttiva nazionale

“Penso che sui vaccini serva tornare a una regola nazionale”. Lo ha detto Matteo Renzi in una diretta su Facebook con i ragazzi di Pontassieve. “I vaccini – ha aggiunto l’ex premier candidato alla segreteria del Pd – non possono essere una questione politica, ma bisogna ascoltare i medici. Il problema nasce perche’ il Movimento 5 Stelle dice che i vaccini servono alle case farmaceutiche, cosi’ come dicono che la mammografia va a favore della Fondazione Veronesi”. Per Renzi bisognerebbe “Radiare dalla politica quelli che dicono sciocchezze” e “Il vaccino non puo’ essere un optional – conclude – E’ solo questione di buonsenso perche’ un bambino non vaccinato rischia lui e mette a rischio gli altri”.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.