Di Maio negli Usa per raccontare i 5 Stelle

Luigi Di Maio vola negli Usa per raccontare il Movimento 5 Stelle. “Andrò a Washington e ci andrò in qualità di vicepresidente della camera e di candidato premier della prima forza politica in Italia a raccontare il MoVimento 5 Stelle, il mio progetto di governo e le prospettive – scrive nel Blog di Beppe Grillo – Gli Stati Uniti sono il principale alleato italiano, i rapporti commerciali sono strettissimi e sono numerose le eccellenze italiane che negli Stati Uniti contribuiscono allo sviluppo della ricerca internazionale e dell’economia mondiale”.
Di Maio illustra i due obiettivi e i messaggi che vorrà lanciare: “Ci descrivono come anti-politica, ma noi siamo un’altra politica; Grazie alle nostre eccellenze, grazie per la nobile immagine dell’Italia che danno nel mondo”.
I primi incontri si terranno al Dipartimento di Stato Usa e al Congresso. Ci saranno anche incontri informali con esponenti italiani del mondo economico e finanziario statunitense.
“Vado negli Usa a portare l’Italia – spiega il parlamentare pentastellato – a parlare anche dei nostri prodotti, del made in Italy, delle nostre forze, delle opportunità di crescita per le nostre imprese e per i nostri studenti”.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.