Cose di Sicilia

Presso la Real Cantina Borbonica di Partinico, in provincia di Palermo e’ stata posta la prima pietra per la costituzione del Consorzio Olio Igp Sicilia. L’iniziativa é della delegazione palermitana della Confederazione italiana agricoltori. La proposta vuole raggiungere un obiettivo, quello di riunire in un solo organismo tutta la filiera siciliana – produttori, frantoi, imbottigliatori e distributori – per poter sfruttare il recente riconoscimento avuto dall’Unione Europea, ed é stata promossa nel corso del convegno “Olio Igp Sicilia, un’opportunita’ di crescita”.
Il valore medio della produzione siciliana di olio di oliva negli ultimi anni, secondo i dati della Regione siciliana, e’ stato di 160 milioni di euro; sono 350 mila le tonnellate di olive prodotte, 50 mila quelle di olio. Di questo il 15% e’ destinato all’autoconsumo, il 45% al mercato regionale, il 30% a quello nazionale e solo il 10% all’export.