‘Fuocoammare’ di Rosi candidato italiano all’Oscar

‘Fuocoammare’ di Gianfranco Rosi è il film italiano candidato all’Oscar per la migliore pellicola in lingua non inglese. Lo ha deciso la commissione di selezione, per la 89esima edizione del premio, chiamata a decidere quale film italiano candidare. Il documentario di Rosi, girato a Lampedusa, racconta il dramma dei migranti. La pellicola ha già ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui l’Orso d’oro al Festival del cinema di Berlino. La commissione che ha deciso la candidatura di ‘Fuocoammare’ è composta da Nicola Borrelli, Tilde Corsi, Osvaldo De Santis, Piera Detassis, Enrico Magrelli, Francesco Melzi d’Eril, Roberto Sessa, Paolo Sorrentino e Sandro Veronesi. L’annuncio delle nomination è previsto per martedì 24 gennaio 2017; la cerimonia di consegna degli Oscar si terrà domenica 26 febbraio al Dolby Theatre di Los Angeles.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.