Robinù, documentario di Santoro in sala a dicembre

Esce al cinema il 6 e il 7 dicembre il film documentario di Michele Santoro Robinù, distribuito da Videa e applaudito alla Mostra del cinema di Venezia. Il film si basa sui veri volti dei baby-boss della camorra e dei loro familiari attraverso un racconto diretto e senza mediazione. Sono ragazzi che hanno evaso l’obbligo scolastico, non parlano italiano e presentano già i segni devastanti della droga in una società forse indifferente e che si definisce “normale”.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.