Palermo capitale italiana della cultura 2018

E’ Palermo la capitale italiana della cultura per il 2018. Lo ha annunciato il ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini ieri al Mibact. Palermo ha superato la concorrenza di Alghero, Trento, Ercolano, Aquileia, Settimo Torinese, Montebelluna, Recanati Comacchio e l’Unione dei Comuni Elimo Ericini. “Abbiamo vinto tutti, perche’ siamo stati capaci ognuno per il proprio impegno a narrare le bellezze dei nostri territori”, ha detto il sindaco Leoluca Orlando. La cifra culturale piu’ significativa – e che rivendichiamo e’ la cultura dell’accoglienza. Noi rivendichiamo il diritto di ogni essere umano di essere e restare diverso, ma di essere e restare uguale”. L’Unione dei Comuni Elimo Ericini (Buseto Palizzolo, Custonaci, San Vito lo Capo, Erice, Valderice, Paceco). ha annunciato: “Collaboreremo con Palermo, svilupperemo un progetto insieme”. Il primo di marzo si terrà una conferenza stampa nei Comuni Elimo Ericini alla presenza di Leoluca Orlando.”Essere riusciti a entrare nella short list delle prime dieci candidate è comunque un buon risultato e una bella soddisfazione. Faremo comunque tesoro del metodo di lavoro che ci ha portato a disegnare un progetto unitario sull’intero Agro ericino, senza distinzione di campanili, e con questa nuova visione territoriale realizzeremo ugualmente il progetto culturale che abbiamo pensato”, ha dichiarato .Giuseppe Bica, sindaco di Custonaci e vice presidente dell’Unione dei Comuni Elimo Ericini.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.