Card. Parolin: i populismi preoccupano, storia non si ripeta

Il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano, è tornato ad esprimere “preoccupazione” per i populismi che emergono nel mondo. “La chiusura non è mai una buona politica”, ha detto il porporato a conclusione del vertice Italia-Vaticano, “e l’incapacità di accogliere e integrare può essere pericolosa. È bene evitare che la storia si ripeta nei suoi aspetti negativi”. Si allarga il fronte politico e sociale che a vario titolo esprime preoccupazione per i venti del populismo che soffiano sull’Europa e che hanno interessato anche gli Usa con l’affermazione di Donald Trump alla Casa Bianca

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.