Radicali: nasce Movimenta, associazione per diritti e lavoro 

Nasce Movimenta, un’associazione politica legata ad Emma Bonino che si propone di sostenere le iniziative di Radicali Italiani e di sviluppare iniziative sui temi economici e sociali, a partire dal tema del lavoro, per i giovani e non solo. Movimenta – si legge in una nota – lancia la sfida a tutti quelli che vogliono mettersi in gioco, diventare parte di un’organizzazione stimolante e riappropriarsi della politica del bene comune. Nel tempo straordinario delle trasformazioni, Movimenta – spiegano i promotori – riparte dall’urgenza storica dell’emancipazione. Ma se in passato emanciparsi voleva dire conquistare diritti civili per ottenere nuove opportunita’, oggi bisogna creare nuove opportunita’ per assicurare anche i diritti economici. Il lavoro e’ l’impegno centrale per la costruzione di una nuova societa’ che garantisca diritti per tutti e dove tutti possano mettersi in gioco. Per farlo Movimenta si ispira alla figura di Emma Bonino, protagonista di tante battaglie civili in ambito nazionale e transnazionale, e convinta sostenitrice del processo di integrazione europea. Il segretario politico e’ Alessandro Fusacchia, gia’ capo di gabinetto al MIUR e precedentemente ideatore della policy sulle startup. Il tesoriere e’ Francesco Galtieri, funzionario all’ONU fino a pochi mesi fa. “Con Movimenta – spiega Fusacchia – uniamo le forze con Radicali Italiani per costruire su una storia fatta di tante battaglie che hanno fatto crescere l’Italia. Siamo convinti che ci siano molte persone che come noi non vogliono piu’ delegare e sentono che e’ questo il momento di impegnarsi per costruire un’altra politica, necessaria per costruire un altro Paese”. Bonino afferma: “Come radicali abbiamo sempre fatto e stiamo facendo battaglie per i diritti e l’emancipazione. Oggi la preoccupazione principale per tanti italiani e’ il lavoro, inteso non solo come “mantenimento” ma anche come realizzazione di se’. Tutti sappiamo che il lavoro di domani sara’ diverso da quello di oggi, ma nessuno sa esattamente come cambiera’”. Riccardo Magi, segretario di Radicali Italiani, dichiara: “Con Movimenta ci spenderemo per offrire un’alternativa e una bussola per navigare nei prossimi anni, soprattutto sui temi delle liberta’ e dei diritti economici. Questo Paese ha bisogno di un’alternativa credibile, innovativa, rivolta alle opportunita’ della Quarta Rivoluzione industriale, attenta a governare gli effetti negativi della globalizzazione”. Nel sito www.movimenta.infoci sono tutte le informazioni sull’associazione.

10notizie.it e’ disponibile a pubblicare i vostri commenti scrivendo a commenti@10notizie.it. Saranno presi in considerazione i testi che non superino i 140 caratteri e che siano corredati da nome e cognome, indirizzo mail e numero di cellulare telefonico. Non saranno oggetto della nostra attenzione i testi contenenti parti offensive, illegali o lesive della dignità personale.